sezioni

1° MEC Hackathon - Sviluppa applicazioni mobili avanzate per servizi automotive di infotainment in reti ETSI-MEC abilitate dal 5G

Pubblicato: 
Lunedì 30 Luglio 2018

Le possibilità che si aprono con l’interazione tra l’Edge Computing e il 5G sono molte. Così come sono sempre di più i settori in cui queste possibilità costituiscono delle vere e proprie opportunità.

A venire in soccorso degli sviluppatori c’è il framework MEC (Multi-access Edge Computing), che nasce proprio per facilitare il compito di sviluppare applicazioni sempre migliori, sempre più veloci e in un modo sempre più semplice.

Se tu e il tuo team state lavorando a un’applicazione MEC per il 5G, pensando di poter migliorare la vita a bordo delle automobili, sta arrivando l’hackathon che fa al caso vostro: il 18 settembre, dalle 9 alle 18, la Sala Agorà di I3P (Via Pier Carlo Boggio, 59 - Torino) si trasforma nel laboratorio delle applicazioni del futuro con la prima edizione del MEC Hackathon.

Le iscrizioni sono ancora aperte, con alcune novità:

  • ai partecipanti verranno messe a disposizione con accesso remoto le piattaforme MEC (Saguna MEC Starter Kit e Intel NEV SDK) in modo da poter familiarizzare con le MEC API e definire meglio la propria idea o soluzione fino al 18 settembre (giorno dell’Hackathon). Durante l’evento verranno forniti ai partecipanti workshop pratici su come usare il MEC, tenuti da massimi esperti in materia;
  • tra i premi dell’Hakathon, Intel offrirà ai partecipanti la possibilità di unirsi all'Intel® Network Builders Network Edge Ecosystem. Inoltre, ai vincitori sarà offerta la possibilità di partecipare al progetto Smart Road, un pool di partners aziendali del settore automotive e tecnologico, università e centri di ricerca, coordinato dagli Assessorati all'Innovazione e alla Mobilità del Comune di Torino, al fine di proporre ed eventualmente implementare un'attività di testing in contesto urbano della propria soluzione sviluppata.

 

Per tutti i dettagli:

Questa pagina è stata visitata 14 volte nell'ultimo anno. Fonte: Google Analytics.